IMPRESA-D A BOLOGNA

Nel 2016 nel territorio metropolitano di Bologna c’erano 85.000 imprese (832.500 A BO): 17.856 femminili, 6.532 giovanili (1.764 femminili e 2,023 straniere) e 9.741 straniere, di cui 2.203 femminili.

Condividi

INDOVINA CHI VIENE

Leggo che in tv si programma”Indovina chi viene a cena”, un film del 1967 contro il razzismo. Mi viene in mente che l’ho visto insieme con il mio babbo, il quale uscendo perplesso se ne uscì a dire “e io che non credevo di essere razzista…”, con la giustificazione che pensava alle difficoltà che sua […]

Condividi

DI MAIO, LA FIDANZATA

Mi sembra degno di menzione la citazione che Susanna Turco fa sull’Espresso della partecipazione di Silvia Virgulti, fidanzata di Di Majo, pur laureata, conoscitrice di lingue ed esperta di comunicazioni (in M5S) nella lista delle”mujeresquedespiertan e nella Moon Mother italiane: <<una donna che ha sentito il richiamo a farsi tramite per la vibrazione del Divino […]

Condividi

IL CHE AVEVA ANNUNCIATO

Sembra che sia stato ucciso cinquant’anni fa. Il tempo è un indicatore rigoroso. Se penso che eravamo rivoluzionari (penso a una foto con mio padre alla Baia dei Porci: tutti e due con il pugno chiuso levato…) in un modo che era autentico allora, per noi, che, forse senza saperlo, era solo simbolico; oggi “non […]

Condividi

ROHINGA

Difficile pronunciarsi sugli altri paesi, soprattutto orientali. Tuttavia credo che, come fino al 1989 Myanmar si chiamava Birmania, nella regione abitata dai rohinga (islamici, per giunta) si sarebbe potuto dare autonomia a una regione da chiamare Arakan come l’antico regno del luogo. Non so bene come abbiano perduto il buddismo, ma è certo che sotto […]

Condividi

AIUTARLI

Dare addosso al governo è un fake-sport. Tra accuse a Minniti e ironie sull’”aiutiamoli a casa loro” non serve all’informazione corretta: Dice il  Sole24Ore (signori del MdP il Sole è di sinistra più di voi) e informa che finalmente l’Italia lavora sull’immigrazione a Bruxelles: “Progetti di sviluppo per 12 città, da Sabratha a Misurata. Infrastrutture, […]

Condividi

GIOVANNI XXIII PATRONE DELL’ESERCITO

GIOVANNI XXIII PATRONO DELL’ESERCITO Per me è una bestemmia, ma forse bisognava provvedere prima Giancarla Codrignani Nel 2011 fu salutato così in s.ta Maria in Araceli dall’ordinario militare Vincenzo Pelvi in una messa in onore del Beato Giovanni XXIII e dalle istituzioni presenti perché era stato il Papa-soldato (perfino volontario per aver sostituito il fratello) […]

Condividi

KIRA E LE ONORIFICENZE

KIRA E LE ONORIFICENZE Giancarla Codrignani E’ scomparsa la sottotenente Renata Rubini, medaglia al valor militare della Resistenza, ovviamente partigiana. Una partigiana fatta a modo suo: non l’ho conosciuta e me ne rammarico, perché le notizie locali che danno conto della sua vita mi hanno sollecitata a cercarne l’immagine su Internet. La foto la mostra […]

Condividi

UOMINI (NON) IN ANALISI

“GLI UOMINI CHE STANNO CAMBIANDO” è il titolo del fondo con cui si apre oggi, 8 settembre 2017, il Corriere della sera che allega anche un supplemento “uomini”. Fino a domenica il giornale, dopo un’indagine di 2.000 interviste, ha voluto un festival alla Triennale dedicato a “gli uomini nel tempo delle donne”. Tutti i titoli […]

Condividi