PAOLO HENDEL

P.H. scrive un corsivo (Unità, 26.01.’16) per raccontare che Dio, creato Adamo e sistematolo in Paradiso, volle dargli una compagnia a lui adeguata: “fu così che inventò il badante”; che era gay. Per evitare il family day e Giovanardi, Dio cerca di rimediare, estrae la costola e crea Eva. Ma Eva non apprezza i maschi […]

Condividi

sulle riforme costituzionali

UN INTERVENTO SULLA RIVISTA “ROCCA” SULLE RIFORME COSTITUZIONALI 2 gennaio 2016 Giancarla Codrignani Ho letto con interesse gli interventi di Anna Finocchiaro e di Raniero La Valle sulle riforme istituzionali. Vorrei non tanto dire la mia, ma precisare alcuni dati che non mi sembrano forniti ai lettori. Anch’io, come Raniero, sono stata parlamentare, in anni ormai […]

Condividi

GUIDO ROSSA

Qualcuno ricorda che il 24 gennaio del 1979 le Brigate Rosse uccisero l’operaio Guido Rossa. Che ricordo ne hanno quelli che erano adulti 36 anni fa? Oppure: che cosa diciamo a chi sta crescendo violento e per giunta è abituato ai giochi virtuali dove si uccide senza emozione?

Condividi

ELENA CATTANEO

COME VADO D’ACCORDO CON ELENA CATTANEO 24 / GENNAIO / 2016 Giancarla Codrignani Come apprezzo Elena Cattaneo che, assunta una responsabilità pubblica, affronta diretta il discorso sulla verità! Oggi scrive su Repubblica un j’accuse pesantissimo sull’Italia che “non è un paese per scienziati”. Elena ne ha per tutti, perché onestamente non può vedere i colpevoli […]

Condividi

SINDACA

Nel 2007 il governo Zapatero approvò una legge per distruggere insegne, scudi onorifici e targhe del regime franchista. Mai applicata a Madrid. La nuova Giunta ha deliberato la ridenominazione di vie e piazze intitolate a responsabili dei crimini della dittatura franchista. Anche Plaza del Caudillo, ancora lì dalla fine degli anni Trenta (del secolo scorso). […]

Condividi

IMAM e Cacciari

L’Imam di Colonia dice che le violenze del San Silvestro sono state causate dalle donne poco vestite e “profumate”. Nemmeno questa è nuova: da noi i ragazzotti di Facebook quando sono gentili scrivono “se l’è voluta”. Cacciari, intervistato da Rai3, ritiene che per questo giudizio non si può evidentemente espellere un italiano, ma uno straniero […]

Condividi

GATTO

In Russia, città di Barnaul: il sindaco si è dovuto dimettere per gravi malversazioni, nuove elezioni, candidati che si presentano per formare le liste. Una provocazione: per non far votare i topi proponiamo un gatto. Nei sondaggi vince al 91%….. Parentesi: mi si dice che è già successo (in Alaska nel 1997 un micio è […]

Condividi

Polemica e Costituzione

Sono entrata in una discussione avviata, in particolare, dall’ossessione di un amico fraterno come Raniero La Valle, che non avrei voluto preda della disperazione per riforme che non sono inquietanti A PROPOSITO DELLE RIFORME                        ROCCA 15 gennaio 2016 Giancarla Codrignani Ho letto con interesse […]

Condividi

MATRIMONI “legali”

QUEL “PECCATO” CHIAMATO AMORE Unità, 20 gennaio 2016 Giancarla Codrignani Avete per caso rivisto Philadelphia di Jonatham Demme? vi ricordate la Callas che canta “io sono la vita, sono l’amore… sono il divino venuto sulla terra per farla uguale al cielo” dell’Andrea Chénier? vi importa molto chi-abbraccia-chi per esprimere quel desiderio? Sembra una cosa strane […]

Condividi

40 ANNI (di “Repubblica”)

Il reprint del 1° numero del quotidiano “Repubblica” (14 gennaio 1976 “un giornale indipendente non neutrale) è commemorativo (non sapevo ancora che a giugno sarei entrata a Montecitorio), ma anche drammatico. Ecco perché: 1) l’art. di fondo dice che “l’economia va a fonda senza una guida”, secondo le dichiarazioni degli stessi protagonisti politici della crisi, […]

Condividi