BAMBINI: GALLINE E CIOCCOLATA

Recalcati oggi, su Repubblica, per dire che l’attività del pensiero nasce dall’esperienza dell’assenza dell’oggetto, racconta come lui da bambino perdeva ore a guardare le galline del nonno: sapeva che sono “stupide” e alla sua ricerca del perché, si rispose constatando che pensano solo al cibo becchettando in continuazione. Mi ha fatto pensare a come si […]

Condividi

IMPARARE DAI BAMBINI

Rientro da un convegno e ho memorizzato qualche conferma sulla necessità che gli adulti pensino ai bambini fuori dalle gerarchie: sono loro che ci danno la temperatura culturale del tempo. Testimonianza di due nonni. Nonno 1: ebreo, con parenti ad Aushwitz, accompagna a scuola i nipoti. Il maschio si rivolge alla sorella “ma sai che […]

Condividi

LA MONDINA

Che strano, in tanti anni di vaga, antipatica indifferenza, Marta Marzotto mi fa simpatia: una che muore ultraottantenne dopo una vita davvero “spesa”, la guardo con molta più indulgenza di tante eroine della sublimazione familiare. Una che ha incominciato facendo la mondina e, dopo essere stata per un po’ la contessa Marzotto, si era fatta […]

Condividi

LE COSTITUENTI + BOLDRINI

La Presidente Boldrini ha dedicato una sala di Montecitorio alle 21 donne della Costituente: “erano donne lungimiranti, anticonformiste, donne che volevano contribuire a un Paese più giusto non solo dal punto di vista formale ma anche sostanziale. Emerge tra queste donne una consapevolezza, che definirei femminista, che oggi a volte non troviamo”. Chapeau….

Condividi

SEVESO: 40anni

Un aneddoto: l’incidente allarma il paese, le istituzioni, la scienza. In Parlamento si discuterà a lungo. Tra l’altro anche delle conseguenze genetiche per donne eventualmente incinte. Giovanni Berlinguer, che è parlamentare ma anche biologo, è seriamente preoccupato. Gli faccio osservare che, se si pensa alla riproduzione, l’attenzione non dovrebbe andare solo alle donne: un camionista […]

Condividi

ESTERI e 5stelle

Dunque, De Maio, leader in pectore M5S, va in Israele con la Commissione Esteri, a cui non viene data l’autorizzazione a visitare Gaza e lui si stupisce. Ma dove vivono? come possono “con dignità e onore” (ma anche competenza) svolgere il compito istituzionale e difendere la causa dei diritti (palestinesi) se mostrano di “non sapere”. […]

Condividi

GIOVANARDI E COMPAGNIA CANTANTE

Dunque, abbiamo gente che chiedeva a Rai3 “chi paga” per il recupero delle salme nel Mediterraneo e perfino un parlamentare – per altro di proverbiale fama – che rivolge la stessa interrogazione al governo. Sarebbe interessante chiedere come mai non fanno la stessa domanda utilitaristica (fare invece una scuola?) per i sei connazionali uccisi in […]

Condividi

PORTARE I VIOLENTATORI IN TRIBUNALE

Difficile denunciare di aver subito violenza. In Ciad, un paese del Sahel di cui poco o niente si legge sulla stampa italiana. Una ragazza, rapita in un villaggio mentre tornava da scuola ha subito la  violenza di un gruppo di giovani. Per la popolazione femminile ciadiana il silenzio è un obbligo, ma la sedicenne Zouhoura Mahamat […]

Condividi

MORFOLOGIA DI GENERE

Smargiassi ha scritto una cosa buona sugli uomini che maltrattano e uccidono le donne e mi sono complimentata con il gentiluomo, e gli ho mandato un mio pezzo sul “genere” del linguaggio (per stare nel tema). Commento:”Ma la guardia giurata, quando ha i baffi, come la chiamiamo? Guardio giurato? La lingua è un organismo vivo […]

Condividi