MARTEDI’ GRASSO

Avrò avuto sette anni, uscivo per la prima volta dopo il morbillo (o forse gli orecchioni) e c’era un sole splendido, come oggi, in via marconi. In via Marconi c’era, all’angolo con lo slargo che va in Azzogardino, un negozio di giocattoli il cui padrone, lungo lungo, con gli occhiali sulla punta del naso faceva […]

Condividi

DON RAVASI

Sullo stesso giornale leggo anche il cardinal Ravasi, il ministro della cultura del Vaticano, che chiamo “don” perché ho appena parlato di Milani che, con papa Francesco sarebbe diventato vescovo di qualche diocesi disastrata dagli anticonciliari. Non mi importa molto di lui rispetto ad altri santi uomini, ma mi rallegro per quello che mi immagino […]

Condividi

DON MILANI OGGI

Un intervento critico di Lorenzo Tomasin sul Sole24Ore di oggi (domenicale del 26.02), dice che lui “sta con la professoressa” perché non sopporta l’atteggiamento di don Milani “contro il sistema” (che allora era un altro) e “contro i laureati” (“le segreterie dei partiti sono saldamente in mano ai laureati”). Dice che gli vien da ridere, […]

Condividi

TURCHIA

M avete visto l’orrore? la foto degli agenti di polizia che calpestano irridenti le toghe dei docenti dell’università di Ankara, con nuove espulsioni di professori e di magistrati? le nostre università aspettano Grillo e Salvini? altro che scissioni della sinistra: l’Europa non può cedere, deve farsi sentire a partire dalle istituzioni culturali

Condividi

UMBERTO ECO

E’ stato un prof univ che ha testimoniato quanto sia vero che la cultura non esce dall’università. In un’assemblea del ’68 viene contestato per aver detto che il primo dovere di un intellettuale impegnato è quello di vivere sugli alberi (il barone rampante!) per tenere le distanze con i “compagni” e poterli criticare, e di […]

Condividi

DEFINITIVO SUL PD

Dice Sandra Bonzi nel fondo dell’Unità di oggi, 21.02, che”ci sarà un modo per salvare tutti noi da questi maschi che – mentre il mondo brucia – continuano a giocare a chi fa la pipì più lunga?”. MIRABILE

Condividi

PANTHEON

Non sapevo che il Pantheon (del 27 a.c.) era ornato di bronzi (160 tonnellate!) smantellati da Urbano VIII per farne cannoni per Castel Santangelo. Di fronte al malcontento il Papa fece dire mentendo che servivano per il Bernini che lavorava all’altare di San Pietro. Fu per questo che il Pasquino inventò il “quod non fecerunt […]

Condividi

Krugman

Sul Sole24ore del 19 febbraio 2017) l’economista Paul Kurgman scrive una confessione turbata sul mestiere dell’intellettuale che fa l’economista, ma deve “cercare di dialogare con il mondo in generale” e non limitarsi aleggere saggi accademici (che è come “guadare video di gattini su youtube”. Dare a tutti – mi è sembrato di capire – la […]

Condividi

LE URGENZE

Possibile che non circoli nell’aria alcun senso di pericolo e nessun’iniziativa di prevenzione di guai certi? L’acqua è salita a livello di guardia e sono in crescita in tutta Europa su facebook e tutto il mondo social le destre, i nazionalismi, i sovranismi, l’anti-europeismo, l’attacco della reazione cattolica a Papa Francesco, la xenofobia, l’antisemitismo, il disprezzo […]

Condividi

1977

Non ci sarà da commemorare solo “un secolo dalla rivoluzione d’ottobre”. Anche il quarantennio dalla cacciata di Lama dall’Università (febbraio 1977) ha riaperto la questione del ’77. Secondo me ci fu il Sessantotto o “della speranza” e dell’entusiasmo, e, poi, il Settantasette “tragico” e della rabbia. Il tragico e la rabbia si ripresentano, ma è […]

Condividi