EMMA

Emma, nel senso di Bonino. Nella frantumazione anche del Partito Radicale, ancora una volta il tono giusto: <<mi manca una sede (se chi vuole trasferire i radicali nella “Lista Pannella” non ospitassero più il vecchio partito) ma una casa ce l’ho: resto una convinta radicale>>. Il suo posto era il Quirinale.

Condividi

PATERSON

Che film affascinante! Jarmush è un ben strano regista, a meno che non sia autobiografico e viva in uno di quegli orrendi – per chi li ha visti passandoci vicino – paesi degli Stati Uniti con case precarie, strade fatte di negozi a un piano, periferie di nudi magazzini e di bar dozzinali. Uno dei […]

Condividi

INVIOLABILITA’

E’ stato stupro anche quello a danno del giovane Theo, francese magrebino sodomizzato dalla polizia con un bastone, operato, con 60 giorni di convalescenza. Probabile impressione di parzialità femminista, ma i titoli dei giornali sono sembrati “pudichi”: perché era stato colpito il pudore/onore virile? Ma l’inviolabilità dei corpi è universale: basterebbe capire che cosa significa […]

Condividi

LA CASSA PD

Sembra che Sposetti, l’amministratore delegato delle casse delle un tempo “case del popolo” oggi garantite in “fondazioni” (poi riconosciamo tutti che la legge delle fondazioni fu votata a beneficio di tutti quando si capì che l’economia non dava scampo e vinceva la finanza) trasmetterà l’affidamento politico da D’Alema a Speranza. D’Alema perderà il controllo sui […]

Condividi

UBER

Uber vale 70 mld $ e non possiede nessuna macchina. Anche la Cina si è allineata. Qualcuno pensa che avanza una privatizzazione del lavoro non sindacalizzabile nemmeno a pensarci? C’è la liberalizzazione, la scomparsa tendenziale del servizio pubblico, il profitto di big companies, l’assenza di controlli (ma si può provvedere con apposite app). Si vede […]

Condividi

MGF

Mutilazioni genitali femminili: pratica barbara antichissima (per Erodoto “circoncisione faraonica”) rivelatrice di una volontà di uccidere il perturbante. Il 6 febbraio è la giornata destinata dall’Onu per attivare la memoria. Chi ne sa qualcosa?

Condividi

RAZZISMO

Quanto se ne parla. Ma è importante; perché tutti quelli che hanno più di trent’anni e non erano mai stati a Londra non hanno percepito con indifferenza la presenza dei colori più o meno scuri della pelle (non dei gialli: agli orientali eravamo già abituati). Poi la struttura del pregiudizio che copre le differenze con […]

Condividi

BUKOWSKI

INCREDIBILE: un Bukowski che si può citare: <<Credo che quando dici “politico”(nell’intervista la domanda era sula valore politico delle sue poesie) vuoi dire poesie protese a smuovere qualcosa verso il definitivo miglioramento dell’Uomo e del Governo dell’Uomo>>. da Robinson, 5.01.’17

Condividi

SCOLA card.

Memorabile: Angelo Scola ai giornalisti il 28 gennaio 2017 per il patrono: <<Io sono l’ultimo che può parlare di verità…>> Che cosa diavolo (pertinante) avrà voluto dire? Forse si riferisce alla post-verità della mediosfera, dei social, delle fake news, le “bufale”? difficile, dato l’uomo. Resta il problema di un tempo in cui si possono diffondere […]

Condividi

SEGNALI

Il sindacato della School of Oriental and African Studies dell’Università di Londra “esige la scomparsa dal programma filosofi come Platone, Cartesio e Kant perché razzisti, colonialisti e bianchi”.

Condividi