MA CHE BUFFO

Sì, potrebbe proprio essere stato detto da me. Un’amica questa mattina mi ricordava che, in una delle nostre tirate, credo su problemi culturali (è una collega) mi avrebbe mandato a farmi friggere. Io avrei risposto: sì, ma l’olio lo preparo io.

Condividi

RETROSTORIA E RETROPENSIERIO

IL PD: RETROSTORIA Giancarla Codrignani Il vero slogan della sinistra, qualunque cosa significhi dopo decenni di reiterazione del termine, è: “la sinistra non deve governare”. Lo constata la troppo lunga storia che si ostina a sostenere “principi non negoziabili” senza fare alcuna necessaria contestualizzazione sociale e politica per rinnovarli. In mancanza di vittoria, la sinistra […]

Condividi

#ME TOO

Figuriamoci se non si deve essere d’accordo. Con le attrici che hanno preso l’iniziativa e con il Weinstein come colpevole troppo evidente della turpitudine piuttosto del costume che maschile, anche se il costume è quello dei maschi. Bene anche le francesi che hanno precisato che non è il caso di farci punitive a oltranza. Giuste […]

Condividi

MADIBA

Sentir parlare di Nelson Mandela mi coinvolge sempre: uno che ha subito 26 anni di carcere politico mi fa pensare al mio Babbo che era della stessa tempra. E’stato pubblicato il secondo volume della sua autobiografia, che suppongo sia sintetizzabile come manifesto contro l’odio e la violenza.Voleva che dalla fine dell’apartheid”nascesse una società di cui […]

Condividi

EVOLUZIONE E CAMBIAMENTI GENETICI

La vita fin qui si è salvata, nonostante eruzioni, glaciazioni, terremoti straordinari. Sempre perché sono intervenuti, faticosissimi, gli adattamenti necessari. Fino all’homo sapiens la vita ha subito le evoluzioni della natura, poi gli uomini hanno dominato la natura, come suggerito da Dio secondo la Bibbia. Oggi la scienza corre e apre orizzonti ancora non prevedibili. […]

Condividi

DECRETO SUI PRODOTTI “BIO”

I prodotti biologici sono un mercato milardario. Garanzie? a vedere lo zelo con cui la gente corre a consumare, senza risparmiare, prodotti “affidabili” per le insegne delle botteghe che li vendono. La diffidenza è abbastanza ragionevole, dato che l’umanità è ormai tanto condizionata dalle trasformazioni ambientali da averne conseguenze antropologiche: non ci sono mai state […]

Condividi

SPD: LA SOCIALDEMOCRAZIA TEDESCA

Finita anche la socialdemocrazia? se sì, la causa è l’invecchiamento. I giovani, più che mai ostili alla Grosse K-oalition, hanno costretto Schultz alla rinuncia al Ministero degli esteri già previsto e siamo tutti, anche noi, in attesa del referendum interno. Si dice che la federazione giovanile faccia incetta di tessere per vincere: sarebbe la verifica […]

Condividi

MATTEO RENZI E’ COME FANFANI. E ALLORA?

MATTEO RENZI E’ COME FANFANI. E ALLORA? 24 febbraio 2018 Giancarla Codrignani Sull’ultimo numero dell’agenzia Adista, Vitaliano Della Sala racconta di un tale che, all’obiezione sul rischio di inventare partitini, ha risposto: “è vero che non vinceremo, ma toglieremo voti a quell’altro e non vincerà nemmeno lui”. Può essere che costui non abbia ancora capito […]

Condividi

COSE SPARSE

1) data di uscita di manuali popolari che hanno dato qualcosa alla cultura delle vecchie masse. L’elettronica potrebbe cercare di essere all’altezza. 1751 ENCYCLOPEDIE – 1761 Barbanera – 1925 Talismano della felicità – 1931 BIGNAMI – 1932 La Scala d’Oro – 1948 Reader’s Digest – 1949 BUR – 1958 Conoscere – 1963 I Maestri del […]

Condividi

VINCOLO DI MANDATO

La propaganda elettorale M5S palesa l’intento autoritario senza trovare contrasti scandalizzati. Sempre le gerarchie dei principi comunisti o liberali: non “giustizia e libertà”, ma “giustizia vs libertà”. Ogni partito presume di conoscere il bene del paese, se ne fa garante attraverso gli eletti che, in quanto partito ha solo indicato come eleggibili: la sanzione formale […]

Condividi