ISRAELE all’Onu sub condicione

E’ il solo stato ammesso sotto condizione e solo dopo la dichiarazione formale.In data 29.11.1948 il “ministro degli affari esteri del governo provvisorio di Israele”, Moshe Shertok firma la dichiarazione formale: “A nome dello Stato di Israele , io sottoscritto M.S., min.aff.est.d’I, dichiaro con la presente che lo Stato d’Israele accetta senza riserve gli obblighi derivanti dalla […]

UN OMOSESSUALE

Un omosessuale ha scritto al giornale : 61 anni, siciliano, sposato con figli. Denominatore: la sofferenza. Da ragazzo era impossibile dichiararsi. Abusato da bambino, ha gridato tante volte al buon Dio di “farmi finire questo transito terreno… Essere omosessuale non si sceglie, si è. Come essere nero di pelle o con gli occhi azzurri. Se […]

“NUOVO” PD: di Zingaretti

Non è colpa sua se non è un Commissario Montalbano. Forse nemmeno se mi ricorda Bersani. Comunque non posso trarre auspici: confermo, se del caso, la parte di Cassandra. Ma perché il partito ha deciso di eleggere un segretario in piena campagna elettorale sull’Europa nella quale poteva spendere una visione o, se non ce l’ha […]

ITALIANO CANDIDATO IN FRANCIA

Sandro Gozi sarà iscritto nelle liste di En Marche. Sicuramente sa che, come renziano, Zingaretti non lo riconfermerebbe; ma la cosa in sé mi piace molto. E’ uno dei modi per far capire che cosa significhi “voglio conoscere chi voto” per sospetto delle scelte dei partiti; che comunque ci sono ugualmente. Invece in questo caso non […]

IL DIRITTO D’AUTORE IN EUROPA

verso le elezioni europee 2019 IL DIRITTO D’AUTORE IN EUROPA da McLuhan a Peterloo Giancarla Codrignani Tra gli ultimi atti del Parlamento europeo prima delle elezioni arriva al voto a Strasburgo la Direttiva sulla riforma del copyright, proposta dalla Commissione europea nel 2016. L’urgenza è grandissima: non ci sono i tempi per un aggiornamento di […]

ECONOMIA fine marzo 2019

ECONOMIA fine marzo 2019 Partendo dall’Italia. Il Governo (Salvini) pensa a crescere il debito (tanto o ci si speculerà sopra “sporco” oppure toccherà ad altri vedersela), mentre il Governo (Tria) pensa a stoppare il Governo (De Maio) che sta per varare il suo geniale “libertà di appalto”. Resta il rischio Reddito di cittadinanza”, mentre cresce […]

MORIRE PER I CURDI

Che dire della morte di Lorenzo Orsetti, che era andato a combattere contro l’Isis e aveva pensato a lasciare un testamento giustificativo della disponibilità a morire, contento per la causa scelta. Che poteva essere mio figlio o mio nipote. Ma non riesco a capire che non è l’età che mi fa pensare che non è […]

AFRICA COME NOI

I parlamentari chiedono aumenti di stipendio. In Lesotho guadagnano una somma corrispondente a 2.370 euro: vorrebbero 4.740 (un operaio 130 euro); in Kenya chiedono aumento indennità di trasporto, di alloggio ed estensione assicurazione sanitaria per tutte le (eventuali) mogli; in Nigeria guadagnano 35.000 euro mensili. Fortunatamente in Burkina Faso referendum costituzionale per passare a regime […]

FELICITAS

Un’amica ha fondato un’organizzazione, la Lunid, Libera Università finalizzata all’effettività dei Diritti Umani. Un loro programma per le donne è la felicitas, la “felicità”. Vasto programma? Non più di tanto: anch’io tengo molto a che la gente ci pensi e mi dispiace a non averne parlato di più a scuola. Ma dire Felicitas dà tono, ma era […]

KARADZIC ERGASTOLO E LO SPERMA DEI SERBI

Condanna confermata nella sua forma più rigorosa per i massacri del 1992 e ’95. Ma anche degli stupri di guerra: le donne sono vendicate. Alla Corte dell’Aja. Esemplare? ma nella logica di guerra dei maschi di tanti paesi in conflitto la violenza alle donne è irrilevante e non è mai stata contemplata nei codici militari. […]