Un librino (119 pagine) di Valeria Parrella dal titolo provocatorio “Enciclopedia delle donne. Aggiornamento” sostiene che “bisogna scopare prima che sia troppo tardi. Bisogna scopare appena si può. Bisogna scopare”. Non è il solo intento dell’opera, ma anche se bisogna assolutamente che l’umanità non resti infantile, obbligata allo stadio “anale”, nella conoscenza della sessualità, sulla libertà femminile c’è molto da dire prima di “aggiornarci”

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *