Mi viene un grande rabbia quando sento la gente non dare importanza all’economia, compresi quelli che credono che ragionare sui limiti e i vizi del capitalismo sia fare economia.
Prendiamo in considerazione il debito in versione mondiale (tutti sanno che il debito più grande è quello Usa): la somma “globale” fa 250.000 miliardi. Significa il 320 % del PIL, sempre a scala mondiale.
Può o no scoppiare una bolla nucleare? Se il cancro del debito è invece salute fiorente, tanto vale abolire la moneta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *