Per risolvere i problemi della Libia, De Maio, leader e possibile premier M5S, pensa bene chiedere la mediazione di Maduro (che in Venezuela ha prodotto 37 morti contro una contestazione crescente di affamati, ostaggio di un’inflazione al 2.000%). Sempre lui aveva collocato in Venezuela Pinochet, sostenuto l’esistenza della lobby dei malati di cancro, L’importazione in Italia del 40 % dei criminali romeni, l’esistenza di finanziatori dei “taxi del Mediterraneo” e anche di uno “psicologo Gallini che scriveva sul giornale di Giannini”. Pazienza per i congiuntivi….

Condividi