La parità di genere “deve sostenere le politiche dellUnione come principio orizzontale” e “la Commissione metta in pratica il principio del gender mainstreaming nella preparazione della bozza di bilancio per il 2017” sono due incisi delle linee-guida per il prossimo bilancio europeo.
Se sembrano giuste, teniamo presente che due parlamentari europei M5S hanno presentato emendamenti per ottenerne la soppressione.

Condividi