IL GHETTO

L’amica Augusta de Piero mi manda le parole della sen. Segre che parla della tragedia del ghetto il 16 ottobre “i bambini e i vecchi erano i più increduli” davanti al male. E collega allo “stupore di bambini di Lodi, emarginati dal pranzo con gli altri perché stranieri.

Condividi