Sull’andamento del Pil nel terzo trimestre 2018 – il primo del nuovo governo – l’stat segnala crescita zero. La crescita tendenziale per il 2018 è passata dall’1,2 allo 0,8%. Impossibile mantenere per il 2019 l’aumento 1,5 su cui il governo si è impegnato. Anche gli occupati sono scesi di 34.000 unità

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *