Peggio di Salvini. L’isola indipendente di Nauro è finanziata dall’Australia come luogo di “ospitalità” per i richiedenti asilo indesiderati. Una vergogna denunciata da Amnesty International a carico  del governo australiano che si nasconde dietro il rispetto della sovranità dell’isola-carcere. E l’Australia non manca né di mezzi né di spazi. Davvero orribile, tenendo conto delle sofferenze e discriminazioni inferte ai loro nativi indigeni.

Condividi