C’è stata una conferenza a Lisbona dei paesi dell’Europa meridionale. Il Nord-Europa evidentemente non è coinvolto. Anche nel 1998, quando c’erano, credo, alla Conferenza di Barcelona, si fecero discorsi impegnativi. Non mantenuti, come è ovvio.
Oggi è necessario decidere: o le buone intenzioni dei governi acquistano effettività (e si paga) oppure la nostra Mogherini in qualità di Alto Commissaria per la politica estera europea provvede all’operazione Sophia per un blocco navale davanti alla Libia e per finanziamenti a Egitto, Tunisia e Algeria per evitare che si creino vie alternative delle migrazioni.

Condividi