E’ il titolo del supplemento di Repubblica. C’è una breve citazione illustrata sull’insegna  del Ristorante Donatello, non firmata, della ditta Pizzirani, esempio, dice il critico (James Clough) “sbaloriditvo” di art deco.

Commento: occuparsi di cose così significa che c’è una frammentazione positiva, di memorie, arte, particolari che denotano la formazione non di dimostrazione della nostra decadenza, ma di una moltiplicazione di conoscenza futura. Speriamo.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *