Sembra che per il test di accesso all’Università per entrare negli atenei migliori ottenendo il punteggio più alto secondo una scala 0/750 (minimo 600 punti), i ragazzi – sono 9 milioni – trascorrano giornate così: sveglia alle 6, inizio scuola alle 7, rientro-pranzo un’ora, scuola fino alle 18, cena, scuola fino alle 22; e non è finita:compiti da finire fin a mezzanotte. Sette giorni su sette, senza telefoni, svaghi, respiro.
Insomma, una vera maturità…..

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *