Sta diventando una vera statista. La “dichiarazione di indipendenza” questa volta la fa lei e gli Usa si tengono l’America first e si chiudono nel loro continente mentre la Cina pensa a come usare i loro debiti che ha in cassaforte. Auguri a tutti noi, perché a ungarici e polacchi il Trump piace.

Condividi